Archivio

Archivio autore

Con Breivik, il noir cambierà

26 Agosto 2011 Commenti chiusi

NesboLa strage norvegese del 22 luglio 2011 non potrà non finire nel flusso dei romanzi di genere. A dirlo è Jo Nesbø, lo scrittore norvegese papà dell’enigmatico detective Harry Hole, best-seller in Gran Bretagna.

(A sinistra, Nesbø; a destra, l’infame Breivik)

breivikL’autore, parlando all’Edinburgh International Book Festival, ha affermato che il massacro “sicuramente influenzerà la letteratura poliziesca. Non penso che sarà qualcosa di consapevole, ma siamo tutti cambiati. E’ lì, in fondo alle nostre teste, e tutto ciò che è nelle nostre menti troverà la sua strada alla carta”.

Leggete l’articolo intero sul Guardian (in inglese).

Lavoro oculato

20 Maggio 2011 1 commento

storiasporcaMi chiamo Sorge e sono ingegnere edile. Sono sposato con Antonietta Miceli e da lei ho avuto due figli, che ho chiamato Edgardo ed Edmundo, in onore al Re Lear di Shakespeare, ma normalmente li chiamano Luca e Roberto.

Sono un palazzinaro, un uomo duro con alcune società. Un paio stanno fallendo e gli altri non sanno se è una scelta, per accumulare denaro senza pagare i creditori, o se doveva andare così. Ma ho intestato le proprietà ai figli, per cui da me non avranno soldi e penseranno che ho architettato tutto.

Da me non avranno nulla. Anche perché sono morto.

M’hanno trovato legato alla sedia, torturato come Netta, mia moglie. A me m’hanno anche cavato gli occhi dalle orbite quando ero ancora in vita: un lavoro oculato.

Per salvarci la vita avrei fatto qualsiasi cosa.
Ma ai miei aguzzini non avevo niente da dire.

La storia sporca
Marco Minicangeli
Ed. Controluce, 2011
Euro 17


Bello quanto il romanzo, ecco il booktrailer.

Altri libri di Marco Minicangeli citati su Crimen:
Uomo(n)
Ammazzo tutti

Sul filo del rasoio

31 Maggio 2010 2 commenti

filorasoioed_100x100Crimine: flagello in continuo mutamento, in grado di varcare qualsiasi limite di spazio e di tempo.

Tecnologia: strumento in continua evoluzione in grado sia di deformare l’arte del delitto, sia di adattare le modalità per combatterlo.

Tra umani e biomacchine, armi inimmaginabili e moventi impensabili, alienazioni del possibile e distorsioni del reale, ventidue storie del crimine a venire (…) narrano il cuore di tenebra di un’Italia futura e futuribile, in equilibrio -sempre più instabile- sul filo del rasoio di Blade Runner.

Prosegui la lettura…

Il mondo sta fallendo? News da crimine

9 Maggio 2010 Commenti chiusi

wall street forensicsCrimini e delitti descrivono sempre meglio qualsiasi aspetto della vita reale. Anche l’economia ne fa parte, anzi è la maggior parte, e quindi è normale che anche il Washington Post usi termini in stile “crime” per descrivere eventi economici (a lato il titolo in prima pagina dell’8 maggio).
Prosegui la lettura…

Noir ecogastronomico? Scrivilo tu!

11 Febbraio 2010 Commenti chiusi

Roma, giovedì 18 febbraio, a partire dalle 18,30, lo spazio/laboratorio di via di Libetta 15 dedicato all’ecosostenibilità ospiterà il primo appuntamento di “Letture di gusto”: un lungo aperitivo accompagnato da presentazioni di nuove uscite
librarie, reading, performance di scrittura creativa, esposizione di libri e degustazioni di prelibate pietanze. Nasce così – con la collaborazione di alcune tra le più importanti realtà della Capitale legate all’editoria, all’ecologia, alla buona cucina – una delle molteplici e innovative forme dell’happening sostenibile di Antù.

Prosegui la lettura…

Nuova Epica Italiana!

8 Febbraio 2010 Commenti chiusi

Dalle 10 alle 17 di mercoledì 10 febbraio la sala Odeion de La Sapienza ospita la settima edizione della rassegna sulla letteratura di genere organizzata da Elisabetta Mondello.

Prosegui la lettura…

Cellulari criminali

25 Gennaio 2010 2 commenti

"La consulenza tecnica è una partita a poker" la cui mano finale si gioca anni dopo aver ricevuto le carte. Sempre più importante il computer forensics, lanciato dall’inserimento nel nostro Codice delle specificità della Convenzione di Budapest grazie alla legge 48/2008. (Il virgolettato è di Eugenio Caccavella, docente sul ruolo di consulente tecnico)

Prosegui la lettura…

Gattaca e il DNA mysterioso

30 Novembre 2009 Commenti chiusi

Certo è emozionante vedere dal vivo le mirabolanti apparecchiature che permettono di fare l’analisi del DNA con le stesse procedure che vediamo da anni nei laboratori di CSI! E’ quello che è capitato a chi ha seguito l’ultimo corso dell’ICAA, chiamato -con un po’ di enfasi- DNA Evidence Collector Specialist, tenuto al laboratorio Genoma di Roma.

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Cold Cases sul campo

18 Novembre 2009 1 commento


Guanti in lattice, sacchetti da reperto, Bussola, GPS, Termometro, Misuratore laser, kit DNA completo…

Ecco alcuni elementi della lista del "Kit Cold Cases" usato da ICAA per repertare le scene del crimine: ne metto solo alcuni "televisivamente" noti per non incorrere nelle ire dell’Associazione, che considera il proprio know-how la sua principale ricchezza.

Prosegui la lettura…

Cold Case all’italiana

29 Giugno 2009 5 commenti

Vi piacerebbe essere gli investigatori che risolvono i casi di tanti anni fa, che le nuove tecnologie rendono oggi risolvibili anche se son passati molti anni? Non è un telefilm ma la concreta possibilità offerta dall’ICAA con il suo Cold Cases Training Course tenutosi a Roma sabato 27 settembre.

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,