Archivio

Archivio Aprile 2008

Elisabeth è il vento. Schiava? Moglie? No: figlia

29 Aprile 2008 7 commenti


Mi piace troppo, Elisabeth. Dev’essere mia, solo mia. D’altronde è già mia: è mia figlia, no? Le ho dato la vita. La… penso da quando ha 11 anni, ma adesso ne ha 19. Tutto è pronto. Lo scantinato è isolato e ben attrezzato. I documenti sono pronti: Elisabeth sarà ufficialmente morta per tutti, anche per sua madre Rosemarie. Mia moglie.

 

Prosegui la lettura…

Silvia, Ionela, Luminita? quante altre?

27 Aprile 2008 3 commenti

Non c’era la firma né alcuna ostentazione negli omicidi di Lecco. Era abbastanza chiaro che non fosse opera seriale ma solo malavita da prostituzione. Silvia Demciuc, Ionela Dragan e Luminita Dan, giovanissime donne dell’est, prima schiave da sesso, poi cadaveri da immondizia.

FERMATO. Di omicidi punitivi da quelle parti ce ne dovrebbero essere molti altri. La banda, alla quale sarebbe collegato Natale Magni, ex marito di Silvia (di lei più vecchio di 22 anni), al momento agli arresti domiciliari. Silvia dovrebbe essere stata la prima ad essere uccisa, visto che l’ex marito ne aveva denunciato la scomparsa il 12 aprile.

IMMONDIZIA. Albanesi contro rumeni, proteste per minor guadagno, conoscenza di alcuni crimini: svariate sono le cause che possono aver portato all’omicidio di svariate donne nell’area di Lecco. Unico elemento comune sembra essere il sacco da immondizia nel quale finivano.

Prosegui la lettura…

1947: Le due anime della Dalia Nera

26 Aprile 2008 2 commenti

Il giovanissimo corpo di Liza era lì, letteralmente segato in due. La bocca scarnificata, erba nella vagina, segni di ripetute sodomie post mortem. Ma anche molte violenze compiute quando la Dalia Nera, bisessuale ventiduenne venuta dal paesino nella LA del 1947, era ancora in vita. Elizabeth Short fu trovata così. La sua storia stregò mezzo mondo: vita divisa in due, corpo altrettanto.

Prosegui la lettura…

Ludwig è fuori. Professione, serial killer

24 Aprile 2008 3 commenti


Guerrino era stato arso vivo nella sua auto; Luca nel rogo d’un intero ricovero. Sei morti e 32 feriti nel rogo d’un cinema, uno con sette feriti dando fuoco ad una discoteca.
Luciano a bastonate, Claudio con una trentina di coltellate. Alice a colpi d’ascia e martello, Gabriele e Giuseppe a martellate senz’ascia, con un punteruolo Armando. E’ stato Ludwig. Che oggi è fuori.

 

Prosegui la lettura…

Tallio killer, dalla Russia con suicidio (tentato)

21 Aprile 2008 3 commenti


E’ tornato alla ribalta il tallio, elemento prima ignoto al grande pubblico ma reso famoso dalle vicende di Litvienenko, nell’ormai lontano 2006. Ma Soloviov, ingegnere russo, col tallio ne ha uccisi certamente sei, di poveretti: ha confessato, è andato in prigione e la settimana scorsa ha tentato il suicidio. Altro che Litvinienko.

 

Prosegui la lettura…

Teorema di un delitto

17 Aprile 2008 Commenti chiusi


Oxford Murders, un film di Alex De La Iglesia, con Elijah Wood, John Hurt, Leonor Watling, Dominique Pinon. (Riprendiamo il post dal sito amico Luci della città, di Roberto Bonino. Iscrivetevi alla newsletter]

 

Prosegui la lettura…

Financial Serial Killer

16 Aprile 2008 2 commenti


Joel Nathan Ward ha fatto la bella vita per un bel po’, ma adesso la pacchia è finita. Nessuno degli investitori da lui gestiti si troveranno privati di somme piccole o grandi a vantaggio del loro gestore finanziario, che aveva accumulato ben dieci milioni di dollari. A breve dovremmo vederlo nella prigione di Modesto, in California.

 

Prosegui la lettura…

Le… iene del crimine!

14 Aprile 2008 1 commento

Stasera su Le Iene vedremo anche una partecipazione dei membri dell’Icaa! Chi ci sarà? Il sardonico Marco Strano, a singolar tenzone con l’altrettanto alto conduttore? La conturbante Roberta Bruzzone si confronterà con la solare Hilary Blasy?

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag: , , ,

CRIME SCENE INVESTIGATION TRAINING COURSE

14 Aprile 2008 Commenti chiusi


Una giornata full-immersion per vedere dal vivo la scena del crimine: 8 ore di lezione con orario 9-13 e 15-19. E’ privilegiato l’approccio pratico/operativo.

 

Prosegui la lettura…

Sacramenti del male: Alda Teodorani, she-writer

10 Aprile 2008 2 commenti


"Sta lì, gli occhi chiusi, la gola bianca esposta. Sono vicinissimo all’orgasmo e faccio di tutto per trattenermi.
Penso a come sarà il suo corpo tra poco, penso al suo cadavere, alle mosche che si poseranno su di lei, ai vermi nel suo ventre, lo stesso che ho appena leccato a lungo, ficcandole dentro le dita, rallentando e fermandomi e poi ricominciando. Penso al suo corpo morto, alla sua pelle grigiastra, alle larve di insetti che la divoreranno. Ma io non lo permetterò. "

 

Prosegui la lettura…